Libia, continua attesa famiglia Cacace

Pubblicata il: 21/09/2016
Libia, continua attesa famiglia Cacace
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

BORGO SAN DALMAZZO (CUNEO) - Continua l'attesa a Borgo San Dalmazzo per le sorti di Bruno Cacace, 56 anni, uno dei due italiani rapiti in Libia. Tutta la famiglia si è stretta attorno all'anziana madre, Maria Margherita, in attesa di notizie dalla Farnesina. "Tutto come ieri", si limita a dire Ileana, la sorella di Bruno, uscendo per un attimo dalla casa di famiglia, Villa Primula. "C'&

Continua a leggere
Notizie correlate
  • La stella nata due volte

    Pubblicata il: 21/09/2016
    ROMA - La 'rinascita' di una stella è stata osservata per la prima volta in assoluto. Lo ha fatto il telescopio spaziale Hubble, gestito da Nasa e Agenzia Spaziale Europea (Esa), documentando l'e ... Continua a leggere
  • Risolto 'mistero' nebulose planetarie

    Pubblicata il: 21/09/2016
    ROMA - Scoperto il segreto delle forme insolite e dei colori delle nebulose planetarie: il loro 'scultore' è in moltissimi casi una coppia di stelle, che ruotano così velocemente l'una intor ... Continua a leggere
  • Siria: Mosca,45 violazioni tregua in 24h

    Pubblicata il: 21/09/2016
    MOSCA - In Siria il regime di cessate il fuoco è stato violato 45 volte nelle ultime 24 ore: lo sostiene il ministero della Difesa russo, secondo cui "le violazioni sono state registrate nelle pr ... Continua a leggere
Commenta
FACEBOOK