Progeria e non solo: se i malati rari restano anche «orfani» di cure

Pubblicata il: 21/09/2016
Progeria e non solo: se i malati rari restano anche «orfani» di cure
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

Grazie al Regolamento europeo del 2000 che incentiva la ricerca sono state sviluppate diverse molecole e sono disponibili nuove terapie, anche con cellule staminali.Ma sono necessarie procedure più snelle per agevolare l’accesso dei pazienti

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK