Semplicemente, la non realtà mi esaspera. Mi esaspera il domani, mi e

Pubblicata il: 21/09/2016
Semplicemente, la non realtà mi esaspera. Mi esaspera il domani, mi e
Fonte: MISSNAIVE.WORDPRESS.COM

Semplicemente, la non realtà mi esaspera. Mi esaspera il domani, mi esaspera l’ombra, il fantasma, la forma vuota, il contenitore, le scatole, la metafora, l’iperbole, la speranza, la nostalgia mi esasperano. Semplicemente voglio la realtà, i giorni della settimana, oggi, domani, ieri, il sole impietoso sulle spalle, voglio la carne, la pasta in cui infilare […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK