Charlotte e il gap sociale in bianco e nero

Pubblicata il: 22/09/2016
Charlotte e il gap sociale in bianco e nero
Fonte: WWW.UNITA.TV

L’America ha l’ennesima conferma di quanto esacerbata e sbigottita sia la sua anima. Prima dello scoppio della guerra civile, Charlotte, la più popolosa città della Carolina del Nord, era nota come «la città delle chiese»: battisti, episcopali, presbiteriani, metodisti, luterani e cattolici pregavano lo stesso dio cristiano in templi edificati l’uno poco distante dall’altro. Oggi che...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK