Dai Mercati alle parole è una città da assaggiare

Pubblicata il: 22/09/2016
Dai Mercati alle parole è una città da assaggiare
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

È come se la terra si fosse mangiata i muri che in questi anni hanno visto nascere, crescere e diventare grande il Salone del Gusto. Il Lingotto resta al suo posto, ma vuoto, senza i cibi, i sapori e gli odori dei prodotti dei campi di tutto il mondo. Slow Food, però, non ha gettato il seme di una storia iniziata 30 anni fa, ma l’ha sparso in tante...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK