Il ritorno alle origini del Pallone d'Oro non può che essere un bene. Parlano Condò e Beccantini

Pubblicata il: 22/09/2016
Il ritorno alle origini del Pallone d'Oro non può che essere un bene. Parlano Condò e Beccantini
Fonte: WWW.ILFOGLIO.IT

Il Pallone d’Oro torna a casa. Lì dove è nato e dove si è nutrito di talento, dov’era diventato il sogno di tutti i grandi campioni, creando una magia unica per il vincitore. Il Groupe Amaury, che attraverso il Groupe L’Équipe controlla il settimanale France Football, ideatore del premio nel 1956, ha infatti annunciato la fine della partnership con la Fifa, che dal 2010 aveva portato...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK