Italiani rapiti in libia, governo Sarraj: "C'è la mano di Al Qaeda"

Pubblicata il: 22/09/2016
Italiani rapiti in libia, governo Sarraj: "C'è la mano di Al Qaeda"
Fonte: WWW.AFFARITALIANI.IT

Il colonnello Ahmed al Mismari, portavoce dell'autoproclamato Esercito nazionale libico guidato dal maresciallo Khalifa Haftar, ha affermato che "il rapimento dei tre tecnici stranieri avvenuto a Ghat porta la firma di al Qaeda". Citato dal sito informativo libico "al Wasat", l'ufficiale e' intervenuto sulla vicenda dei due tecnici italiani e del loro collega canadese, rapiti lunedi' scors

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK