Le chiamano campagne comunicative: un modo tutto italiano per non intervenire su questioni reali.

Pubblicata il: 22/09/2016
Le chiamano campagne comunicative: un modo tutto italiano per non intervenire su questioni reali.
Fonte: PAOLAANDREONI61.WORDPRESS.COM

Nel manifesto della campagna del ministero sull’infertilità, le cattive abitudini sono rappresentate come ragazzi di colore. Una campagna comunicativa aggressiva e ricattatoria  iniziata male con una precedente uscita che rappresentava cicogne, clessidre, banane avvizzite, ansia da figlio unico e colpevolizzazione delle donne che, per volontà o per altri problemi, non hanno fatto figli. E...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK