Super rifornimento con la carta di credito clonata, ma il pieno finisce in manette

Pubblicata il: 22/09/2016
Super rifornimento con la carta di credito clonata, ma il pieno finisce in manette
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

Cinquecento litri di carburante rubati a un distributore inserendo nella cassa automatica una carta di credito clonata. È il «superpieno» che stava facendo un cittadino romeno di 31 anni, residente a Torino, a spese dell’area di servizio Q8 di strada Lanzo, a Borgaro. I carabinieri della stazione Mirafiori lo hanno sorpreso mentre stava riempiendo ...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK