Uber e Lyft, i motivi per cui non entrano in cinque stati USA

Pubblicata il: 22/09/2016
Uber e Lyft, i motivi per cui non entrano in cinque stati USA
Fonte: WWW.AUTOBLOG.IT

La storia del successo dei servizi di ride sharing Uber e Lyft in questi anni è accompagnata da battaglie legali che negli States ne hanno consentito la libertà d'esercizio. Texas, Florida, New York, New Jersey e Pennsylvania però sembrano avere ancora dei buoni motivi per regolare questo tipo di servizi con leggi particolari.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK