Volare per lunghe distanze: questione di vento e leggi della fisica

Pubblicata il: 22/09/2016
Volare per lunghe distanze: questione di vento e leggi della fisica
Fonte: OGGISCIENZA.IT

SCOPERTE – Gli uccelli migratori sono in grado di coprire lunghe distanze, spesso senza fare soste. Il primato spetta alla specie Limosa lapponica, che è in grado di coprire una distanza superiore agli 11 000 chilometri senza fermarsi. Ci sono uccelli, come le fregate maggiori, che possono anche volare per due mesi consecutivi senza sosta. Un uccello migratore può arrivare a viaggiare...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK