Crescita, schiaffo Istat a Renzi. Stime del Pil riviste al ribasso. Per il 2015 taglio da +0,8% a +0,7%

Pubblicata il: 23/09/2016
Crescita, schiaffo Istat a Renzi. Stime del Pil riviste al ribasso. Per il 2015 taglio da +0,8% a +0,7%
Fonte: WWW.AFFARITALIANI.IT

Conti pubblici: Istat conferma deficit/Pil al 2,6% nel 2015 L'Istat rivede al ribasso le stime del Pil: nel 2015 è cresciuto dello 0,7% e non dello 0,8% come precedentemente previsto a marzo. Conti pubblici: Istat conferma deficit/Pil al 2,6% nel 2015 L'indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil si attesta nel 2015 al -2,6% (-3% nel 2014), con un valore...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK