Guardie mediche, febbo: “tenere aperte anche quelle della provincia di chieti”

Pubblicata il: 23/09/2016
Guardie mediche, febbo: “tenere aperte anche quelle della provincia di chieti”
Fonte: WWW.SANSALVOINPIAZZA.IT

“La Regione Abruzzo ha figli e figliastri e opera marcatamente secondo logiche più di campanile che di esigenze territoriali dove le problematiche vengono affrontate e risolte solo da chi riesce ad essere più furbo e scaltro. Sicuramente i Consiglieri regionali di maggioranza teramani in tema di sanità si sono dimostrati più abili di quelli della provincia di Chieti”. Questo il...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK