Istat rivede al ribasso la crescita 2015. Debito al 132,2% del Pil, cala la propensione al risparmio

Pubblicata il: 23/09/2016
Istat rivede al ribasso la crescita 2015. Debito al 132,2% del Pil, cala la propensione al risparmio
Fonte: WWW.FINANZAONLINE.COM

Aumento in valore assoluto del Pil italiano a fine 2015, ma in calo la crescita percentuale. La revisione dei conti economici annunciata oggi dall’Istat vede il Pil segnare un progresso dello 0,7% rispetto alla precedente stima dello 0,8%. Il Pil ai prezzi di mercato risulta pari a 1.642.444 milioni di euro correnti, con una revisione al rialzo di 6.072 milioni rispetto alla stima precedente in...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK