Mannheimer, il dolore senza rancore

Pubblicata il: 22/09/2016
Mannheimer, il dolore senza rancore
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

La Shoah nel diario che il sopravvissuto ha scritto per la figlia: quando l’orrore diviene troppo, l’autore dispensa un grammo di fiducia residua nell’umanità

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK