Muore per sventare rapina, condanne

Pubblicata il: 23/09/2016
Muore per sventare rapina, condanne
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

NOLA (NAPOLI) - Sono stati condannati a venti anni di carcere ciascuno i presunti assassini di Anatolij Korol, il muratore-eroe, ucciso ad agosto dello scorso anno per aver tentato di sventare una rapina in un supermercato a Castello di Cisterna, nel Napoletano. Il giudice del Tribunale di Nola, Giuseppe Sepe, ha condannato, in primo grado, a venti anni di carcere Gianluca Ianuale, 22enne reo conf

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK