Roma, machete e sudore: i ciclisti puliscono la pista sul Tevere. "È ora di agire"

Pubblicata il: 23/09/2016
Roma, machete e sudore: i ciclisti puliscono la pista sul Tevere. "È ora di agire"
Fonte: ROMA.REPUBBLICA.IT

Leonardo viene da San Cesareo e ha portato il decespugliatore con cui taglia l’erba nel giardino di casa sua. Paolo ha comprato un machete. Barbara ha un rastrello. Poi forbici, guanti, scope, pale. E mani nude. Ieri mattina i Volontari della ciclabile Tevere sono entrati in azione per la sesta volta in 15 giorni, bonificando il tratto della pista nord all’altezza del deposito Atac di...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK