Svizzera, permesso di soggiorno: passo indietro del Governo dopo il Referendum

Pubblicata il: 23/09/2016
Svizzera, permesso di soggiorno: passo indietro del Governo dopo il Referendum
Fonte: WWW.AGORAVOX.IT

Nel febbraio 2014 un quesito referendario di rango costituzionale (una di quelle meravigliose forme di democrazia diretta che la Svizzera mostra con legittimo orgoglio al mondo), ha stabilito, con uno scarto di soli 20 mila voti, che entro tre anni la Confederazione avrebbe dovuto fissare tetti massimi per i permessi di soggiorno e contingenti annuali per tutti gli stranieri, determinati in...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK