Le terre della gronda a rischio amianto in mare all'aeroporto

Pubblicata il: 24/09/2016
Le terre della gronda a rischio amianto in mare all'aeroporto
Fonte: GENOVA.REPUBBLICA.IT

Si muove. La Gronda, un’opera dal costo superiore ai 4 miliardi di euro e che avrà cantieri aperti per 8 anni. E però il “nastro” d’asfalto che si attende da 5 lustri, produrrà 12 milioni di metri cubi di terre da scavo. Rocce, di cui la metà - circa 6,15 milioni - potenzialmente amiantifere, tutte provenienti dai 29 tunnel che dovranno essere scavati tra Voltri e l’Ovest del...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK