Sara, al setaccio i profili Facebook

Pubblicata il: 24/09/2016
Sara, al setaccio i profili Facebook
Fonte: WWW.ILMESSAGGERO.IT

Rogatoria internazionale negli Stati Uniti per scoprire chi spiava Sara. Per accertare se, come temeva lei, il fidanzato la controllasse via web, per poi pedinarla in strada. Come quella notte di maggio in cui Sara Di Pietrantonio, ballerina e universitaria, era stata seguita da Vincenzo Paduano, costretta a scendere dall'auto, strangolata e poi data alle fiamme con la benzina. LA TRAPPOLA Il...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK