Aveva condiviso una vignetta anti-Isis

Pubblicata il: 25/09/2016
Aveva condiviso una vignetta anti-Isis
Fonte: WWW.AFFARITALIANI.IT

Il giornalista e scrittore giordano Nahed Hattar, 56 anni, è stato assassinato davanti al tribunale di Amman, dove si recava per essere giudicato su un caso molto controverso. Lo scrittore aveva condiviso su Facebook una vignetta che nelle sue intenzioni avrebbe dovuto mettere in ridicolo i jihadisti dell'Isis e la loro visione dell'Islam. Invece, Hattar si è ritrovato a dover rispondere alle...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK