Confessioni di un bio 2.0

Pubblicata il: 25/09/2016
Confessioni di un bio 2.0
Fonte: WWW.ILFOGLIO.IT

Devo confessare una cosa: sono per il bio. Per l’agricoltura biologica, dico. Ma da tempo. Dai primi esami all’università e anche dopo, quando ho cominciato a lavorare sul campo, come ispettore al ministero dell’Agricoltura. Non che la chimica sia il male. Non lo penso affatto, anzi. Se siamo riusciti a sconfiggere la fame e le carestie lo dobbiamo anche agli agrofarmaci (i pomodori...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK