"Ero infuriato con lei. L’ho spinta, è caduta e ha sbattuto la testa"

Pubblicata il: 25/09/2016
"Ero infuriato con lei. L’ho spinta, è caduta e ha sbattuto la testa"
Fonte: WWW.ILTEMPO.IT

«Mi sento morire. Non so quello che è mi è preso. So che quando ha insultato mia cognata, le ho dato una spinta ed è finita per terra». Natale Lo Verde è tornato a ripercorrere alcuni momenti della mattinata di martedì scorso: il giorno che gli ha cambiato la vita. L'indomani, infatti, il 49enne ha confessato di aver ucciso Daniela Balilla, 66 anni, nella sua casa di via delle Vigne, alla...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK