I profughi non sono tutti uguali

Pubblicata il: 25/09/2016
I profughi non sono tutti uguali
Fonte: WWW.INTERNAZIONALE.IT

Un medico, vittima di tortura, che parla varie lingue: potrebbe essere questo il profilo di un richiedente asilo con buone possibilità di successo in Europa. Essere disoccupati, musulmani e voler migliorare la propria condizione economica sono invece elementi che rendono la richiesta di asilo meno accettabile agli occhi degli europei. Leggi

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK