La lotta isolata di Máxima contro la miniera d’oro nel nord del Perú

Pubblicata il: 25/09/2016
La lotta isolata di Máxima contro la miniera d’oro nel nord del Perú
Fonte: LEPERSONEELADIGNITA.CORRIERE.IT

Ambiente | Máxima Acuña vive, col suo compagno Jaime Chaupe e la loro figlia Ysidora, in una sorta di enclave. La sua abitazione, isolata, è letteralmente circondata da terreni acquisiti dalla compagnia mineraria Yonococha, appartenente al gigante statunitense Newmont. Siamo nel nord del Perú, nella regione di Cajamarca. Qui, dal 2011, Máxima resiste con le […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK