Transfrontalieri, il Canton Ticino vota a favore di Prima i nostri, la riforma costituzionale contro i lavoratori stranieri

Pubblicata il: 25/09/2016
Transfrontalieri, il Canton Ticino vota a favore di Prima i nostri, la riforma costituzionale contro i lavoratori stranieri
Fonte: WWW.ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Il referendum anti-frontalieri è passato a larga maggioranza. Gli elettori del Canton Ticino hanno votato per il 58% a favore di “Prima i nostri!”, la proposta di modifica della Costituzione cantonale avanzata dall’Udc e sostenuta dalla Lega dei Ticinesi, 39,7% i no e 2,3% le astensioni. Di segno opposto il voto sul controprogetto proposto dal Gran Consiglio (il parlamentino cantonale)...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK