Vittime Uno bianca,non perdoniamo i Savi

Pubblicata il: 25/09/2016
Vittime Uno bianca,non perdoniamo i Savi
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

BOLOGNA - "L'Arcivescovo Matteo Zuppi mi disse già a giugno, a margine della Festa della Repubblica, che Alberto Savi, il 'fratello buono' della Banda della Uno bianca, gli aveva scritto per chiedere perdono. Io risposi: ma quale fratello buono, era come Fabio e Roberto. Era tra i killer che uccisero i carabinieri al Pilastro il 4 gennaio '91. Ho letto che Zuppi gli ha risposto mesi dopo

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK