Banche salvate, Cgil: no spezzatino, serve soluzione industriale

Pubblicata il: 26/09/2016
Banche salvate, Cgil: no spezzatino, serve soluzione industriale
Fonte: IT.REUTERS.COM

ROMA - La Cgil ribadisce la sua contrarietà a qualsiasi ipotesi di spezzatino per Banca Marche, Banca Etruria, CariFerrara e CariChieti proprio mentre, a ridosso delle scadenza del 30 settembre per la cessione si è concretizzata l'ipotesi di uno slittamento del termine. "Il 'No' allo spezzatino è nettissimo. Deve essere chiaro che cedute insieme o separatamente tutte e 4 devono essere...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK