«C'è chi perde tutto La banca on line è il nuovo abuso»

Pubblicata il: 24/09/2016
«C'è chi perde tutto La banca on line è il nuovo abuso»
Fonte: WWW.ILGIORNALE.IT

Riccardo Gatti, direttore del Dipartimento Dipendenze della Ats (ex Asl) di Milano. Quando i «malati di gioco» si rivolgono a voi? «Se hanno qualcuno accanto forse si fermano prima, troppo spesso purtroppo chi gioca in forma patologica prima di chiedere un intervento tende a perdere tutto, e non parlo solo di soldi ma di lavoro, famiglia, affetti. Tirarli fuori a quel punto è un lavoro...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK