Prima notte dai parenti Ma da ieri 14 famiglie accolte in due residence

Pubblicata il: 26/09/2016
Prima notte dai parenti Ma da ieri 14 famiglie accolte in due residence
Fonte: WWW.ILTEMPO.IT

All’alba di ieri chi aveva creduto di aver fatto il peggiore degli incubi, si è svegliato nel letto di un parente, di un amico o nella camera di un residence mai vista prima. Ha realizzato di non avere più niente, di aver perso la casa, ciò che di più caro aveva dentro. Cristina D’Angelo, direttore della Protezione Civile di Roma Capitale, spiega come è stata e come si sta tuttora...

Continua a leggere
Notizie correlate
  • Viaggio in Carinzia: la Badehaus sul Millstättersee

    Pubblicata il: 26/09/2016
    La vita è sempre difficile di lunedì , non trovate? C'è chi disse che il lunedì dovrebbe essere un giorno da prendere per se stessi, sempre. Il problema è che poi il martedì diventerebbe il nuovo lune ... Continua a leggere
  • L’Essere Cristallino

    Pubblicata il: 26/09/2016
    La trasformazione verso l’Essere Cristallino; ecco una presentazione delle caratteristiche e dei “sintomi” della trasformazione.  Mi ha fatto estremamente piacere constatare l’interesse per l’ar ... Continua a leggere
  • Da parrucchiere a "cacciatore di libri"

    Pubblicata il: 26/09/2016
    Un libro non deve morire mai. A dirlo non è un vecchio libraio, ma un parrucchiere del lago d’Orta, Silverio Perrone, che dei libri ha fatto la sua prima passione e ora anche una ragione di vita. Per ... Continua a leggere
Commenta
FACEBOOK