Siria, perché nessuno può rinunciare ad Aleppo

Pubblicata il: 26/09/2016
Siria, perché nessuno può rinunciare ad Aleppo
Fonte: WWW.PANORAMA.IT

Per Lookout news In Siria tra sabato 24 e domenica 25 settembre la guerra civile è stata combattuta su due diversi campi di battaglia. Ad Aleppo, la città da mesi sotto assedio, è stata registrata un’escalation degli scontri tra le truppe del governo di Damasco – appoggiate da russi e iraniani – e le diverse formazioni ribelli del Free Syrian Army – sostenute dagli Stati Uniti – e di...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK