Diego Mancino, belle canzoni vivide, solide e retrò nel suo nuovo album “Un invito a te”

Pubblicata il: 27/09/2016
Diego Mancino, belle canzoni vivide, solide e retrò nel suo nuovo album “Un invito a te”
Fonte: WWW.ILFATTOQUOTIDIANO.IT

Diego Mancino andrebbe studiato. Sì, qualcuno, non so, un antropologo culturale, un critico musicale serio, uno storico dell’arte dovrebbe prendersi del tempo e studiare Diego Mancino. Cantautore milanese dalle origini punk-anarcoidi, Mancino si è presentato al pubblico, ormai diversi anni fa, come una sorta di reincarnazione di un Tenco se possibile ancora più arrabbiato dell’originale....

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK