Dipiazza, i primi cento giorni tra "sceriffate", contraddizioni e gaffe

Pubblicata il: 27/09/2016
Dipiazza, i primi cento giorni tra "sceriffate", contraddizioni e gaffe
Fonte: ILPICCOLO.GELOCAL.IT

Il bilancio d'inizio terzo mandato da sindaco di Trieste, dalla caccia ai mendicanti e al no al gioco del rispetto. Poi i limiti agli artisti di strada, le maxi multe ai writers, lo scivolone sulle leggi razziali TRIESTE «Faccio alla Berlusconi, firmo, e c'è una registrazione, cari cittadini. E questo è quello che faremo nei 100 giorni». È il 9 giugno 2016 e Roberto Dipiazza. come...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK