Eni: firmato accordo ripristino e potenziamento Porto Rifugio di Gela

Pubblicata il: 27/09/2016
Eni: firmato accordo ripristino e potenziamento Porto Rifugio di Gela
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

Costo stimato di 5,9 milioni (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 27 set - E' stato firmato oggi tra la Regione Sicilia, il Comune di Gela, il Dipartimento Regionale della Protezione Civile e Eni l'accordo attuativo per il 'Ripristino funzionale e Potenziamento del Porto Rifugio', con il quale si individuano gli interventi strutturali e definitivi di riqualifica del Porto Rifugio, che sarann

Continua a leggere
Notizie correlate
  • Agente immobiliare ucciso, processo

    Pubblicata il: 27/09/2016
    BARI - La Procura di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio per i presunti assassini di Giuseppe Sciannimanico, l'agente immobiliare ucciso il 26 ottobre 2015 a Bari. Del delitto sono accusati l'ex coll ... Continua a leggere
  • Camera restituisce 47 mln allo Stato

    Pubblicata il: 27/09/2016
    ROMA - La Camera dei deputati ha restituito oggi al bilancio dello Stato, effettuando il relativo trasferimento bancario in favore del Ministero dell'economia, la somma di 47 milioni di euro, dando se ... Continua a leggere
  • Si lasciano Naomi Watts e Liev Schreiber

    Pubblicata il: 27/09/2016
    NEW YORK - Scoppia un'altra coppia di Hollywood. Dopo 11 anni hanno messo fine alla loro relazione Naomi Watts e Liev Schreiber. L'attrice inglese e l'attore americano, rispettivamente 47 e 48 anni, i ... Continua a leggere
Commenta
FACEBOOK