Fmi, attenti alla deflazione, ma dai migranti possibile un contributo positivo

Pubblicata il: 27/09/2016
Fmi, attenti alla deflazione, ma dai migranti possibile un contributo positivo
Fonte: WWW.ADNKRONOS.COM

(foto Xinhua) Pubblicato il: 27/09/2016 16:23 La deflazione in se' - e per periodi ridotti - non è necessariamente un elemento di preoccupazione, ma se persiste, affiancata a calo della domanda, può creare una 'trappola' dalla quale è difficile uscire, con forti rischi per l'occupazione. E' l'allarme lanciato dal Fondo Monetario Internazionale in un'analisi contenuta nel World Economic Outl

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK