Il grande faggio del Parco nazionale della Sila respira ancora

Pubblicata il: 27/09/2016
Il grande faggio del Parco nazionale della Sila respira ancora
Fonte: WWW.GREENREPORT.IT

“Gli alberi parlano. Basta andare di sera tardi o di mattino presto in una foresta oppure vicino ad un solo albero, basta restare in silenzio, concentrarsi e respirare profondamente... basta un piccolo soffio di vento per ascoltare i versi di una lingua sconosciuta ai tanti uomini”. Andate in un bosco e fate questa prova, sono convinto che riuscirete a sentirvi parte fondamentale della natura...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK