Una poesia di Apollinaire nella traduzione di Mario Fresa

Pubblicata il: 27/09/2016
Una poesia di Apollinaire nella traduzione di Mario Fresa
Fonte: FARAPOESIA.BLOGSPOT.IT

Costellazione Sono nato sotto il segno dell’Autunno Per questo mi piacciono i frutti perciò mi disgustano i fiori I baci che ho donato io li rimpiango tutti Come un noce bacchiato sussurra i suoi dolori al vento Oh mio Autunno perenne oh stagione della mia mente Mani di antiche amanti cospargono il tuo suolo Una sposa mi segue ed è l’ombra mia fatale Le colombe stasera spiccano il...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK