Lo scrittore fantasma

Pubblicata il: 28/09/2016
Lo scrittore fantasma
Fonte: CORRIEREDELLOSPIRITO.WORDPRESS.COM

Lo scrittore traduce l’immagine con il fantasma. Nell’insensatezza di una lingua la fonesi non è consegnabile alla parola, l’inquietudine concede la prelazione all’irrequietezza, l’urgenza della sinonimia svanisce senza avversione. La varianza fonetica dell’oggetto, della funzione, del significato e del senso non rumoreggia nel silenzio della conduzione, persino l’onomatopea non...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK