Un surrogato di uomo

Pubblicata il: 28/09/2016
Un surrogato di uomo
Fonte: CANTIEREPOESIA.WORDPRESS.COM

Un surrogato di uomo C’è e lo perdono Non c’è e non ci sono Mi pare fosse sogno Smarrito e sono desta L’attesa non è festa A volte lui si presta Alle fantasie della testa Ma poi sono smarrita No questa non è vita Un’infinita attesa Con la vita sospesa Le promesse mancate Non le avesse inventate Accontentarmi poi dopo Di

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK