Le dosi letali di farmaci e le strane lettere d’addio: s’indaga per omicidio

Pubblicata il: 29/09/2016
Le dosi letali di farmaci e le strane lettere d’addio: s’indaga per omicidio
Fonte: MILANO.CORRIERE.IT

Silvia Pasotto, 61 anni, ha fatto ingerire un cocktail di psicofarmaci e alcolici alla mamma 82enne, disabile e con un principio di demenza senile. Poi l’ha bevuto anche lei, ma si è salvata. La pista del gip: «Lucida premeditazione» della donna

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK