Prendila come ti pare

Pubblicata il: 29/09/2016
Prendila come ti pare
Fonte: CANTIEREPOESIA.WORDPRESS.COM

Or che il tempo è da fare
 mi preme raccontare
 una storia che fa male.
 Un dì, leggendo un tale
 lo misi sull’altare.
 Restavo alla finestra
 aspettavo una risposta
 ma da lui, nessuna gesta.
 Il mondo è un posto strano
 a volte sol mi resta
 quel sapor ch’è pien d’amaro.   Il Passero

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK