Sacchi: "Via chi non lo segue. Silvio mi difese in 30 secondi nello spogliatoio"

Pubblicata il: 29/09/2016
Sacchi: "Via chi non lo segue. Silvio mi difese in 30 secondi nello spogliatoio"
Fonte: WWW.GAZZETTA.IT

Arrigo Sacchi tra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli Ottanta passava per visionario - non sempre nel senso buono... - anche al Bellaria, al Rimini. A chi chiede, Sacchi risponde che insomma, in quelle società e in quegli spogliatoi c’era ampia diffidenza. Berlusconi ha avuto il coraggio di fidarsi di lui pochi anni dopo, scegliendo un allenatore arrivato settimo in B. Per questo...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK