Bologna, il console-scrittore che porta sul palcoscenico la sua Romania

Pubblicata il: 30/09/2016
Bologna, il console-scrittore che porta sul palcoscenico la sua Romania
Fonte: BOLOGNA.REPUBBLICA.IT

Chi meglio di un console può rappresentare e far apprezzare la cultura del proprio paese? Se poi il console generale di Romania a Bologna, Eugen Serbanescu, in patria è un apprezzato scrittore e autore di testi teatrali, allora è inevitabilmente che lo scambio culturale si consumi sulle assi di un palcoscenico. Nasce così lo spettacolo "Ricatto" che andrà in scena dal 14 al 16 ottobre al...

Continua a leggere
Notizie correlate
  • Oliver Burkeman al teatro Nuovo

    Pubblicata il: 30/09/2016
    Questo incontro cambierà la tua vita. Alle 21.00, al teatro Nuovo, Oliver Burkeman racconta come vivere felici nonostante tutto. Burkeman è un giornalista del Guardian e scrive la rubrica This column ... Continua a leggere
  • Morto Bernardo Caprotti, il re dei supermercati

    Pubblicata il: 30/09/2016
    È morto all’età di 90 anni Bernardo Caprotti, il re dei supermercati. La sua lunga carriera imprenditoriale parte da lontano e precisamente nel 1957, a Milano. Laurea in legge e studi negli Stati Unit ... Continua a leggere
  • 40 Carati – Man on a Ledge

    Pubblicata il: 30/09/2016
    (Man on a Ledge) Regia di Asger Leth con Sam Worthington (Nick Cassidy), Elizabeth Banks (Lydia Mercer), Jamie Bell (Joey Cassidy), Anthony Mackie (Mike Ackerman), Edward Burns (Jack Dougherty), Ed Ha ... Continua a leggere
Commenta
FACEBOOK