Georgia, quella porta santa aperta sul vuoto che aspetta papa Francesco

Pubblicata il: 30/09/2016
Georgia, quella porta santa aperta sul vuoto che aspetta papa Francesco
Fonte: WWW.REPUBBLICA.IT

TBILISI - È rimasta lì per mesi, quasi una sentinella silenziosa pronta ad aprirsi sulla chiesa che doveva essere ma non è, e forse, non sarà. Fino a lunedì la Porta Santa eretta per celebrare il Giubileo della Misericordia dichiarato da Papa Francesco, si stagliava nel vuoto di un prato a Rustavi, città della Georgia orientale, dove alti palazzi grigi si confondono con i pennacchi del...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK