Un giorno qualunque da migrante

Pubblicata il: 30/09/2016
Un giorno qualunque da migrante
Fonte: WWW.REPUBBLICA.IT

Un bagaglio annodato, una fuga sulle dune del deserto, una catena umana, una nuova zattera della Medusa: scene di vita in cerca di futuro In case of loss Una foto di Francesco Giusti (Prospekt) della serie “In Case of Loss” (2011): una carta di identità attaccata al bagaglio di un migrante in fuga dalla Libia al checkpoint di Ras Jedir, al confine tra la Libia e la Tunisia (marzo 2011)...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK