Viaggio a Pianosa, dentro le celle dove lo Stato isolò i suoi nemici

Pubblicata il: 30/09/2016
Viaggio a Pianosa, dentro le celle dove lo Stato isolò i suoi nemici
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

Stanze di 5 metri per 4 con tre brande fissate al pavimento. Lì furono rinchiusi brigatisti e boss mafiosi. Oggi nell’isola carcere restano 20 reclusi che fanno lavori all’aperto

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK