Due riflessioni a caldo sul dibattito tra Renzi e Zagrebelsky

Pubblicata il: 1/10/2016
Due riflessioni a caldo sul dibattito tra Renzi e Zagrebelsky
Fonte: PENSAREINUNALTRALUCE.BLOGSPOT.IT

Renzi nel confronto con Zagrebesky mi è sembrato un ragazzo saccente e presuntuoso. Un ragazzino che si sente più furbo e più abile e che non vede l’ora di mettere in difficoltà un professore da tutti considerato senza ombra di dubbio un grande studioso,  per sentirsi bravo e vincente. E' il linguaggio oggi prevalente: del resto una sfida si vince o si perde. La parola confronto è bandita...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK