Latina, intimidazioni contro il sindaco Coletta in uno dei centri accoglienza migranti

Pubblicata il: 1/10/2016
Latina, intimidazioni contro il sindaco Coletta in uno dei centri accoglienza migranti
Fonte: ROMA.REPUBBLICA.IT

Ennesima intimidazione, la terza nell'arco di un mese, alla giunta civica di Latina. Ignoti questa volta hanno preso di mira direttamente il sindaco, Damiano Coletta, alla guida del capoluogo pontino da metà giugno, dopo venti anni ininterrotti di esecutivi di centrodestra. Su un muro in via Gorgolicino, alla periferia della città, nei pressi di uno dei centri che dovrebbero ospitare a breve i...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK