Nonni, nipoti e tanta superficialità

Pubblicata il: 1/10/2016
Nonni, nipoti e tanta superficialità
Fonte: ESPRESSO.REPUBBLICA.IT

Una regola televisiva mai scritta, e forse neanche troppo spesso pensata, è che quando metti in cantiere un programma devi poi infarcirlo di un'intensità emotiva immediatamente recepibile da parte del pubblico. Non conta che la trasmissione sia d'intrattenimento o covi altre ambizioni: in ogni caso la finzione, che è l'anima stessa del mezzo catodico, necessita per sedurre [...]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK