Childfree: sono un mostro e quindi mi intervistano

Pubblicata il: 2/10/2016
Childfree: sono un mostro e quindi mi intervistano
Fonte: AZZURROPILLIN.BLOGSPOT.IT

negli ultimi mesi sono stata contattata da tre riviste che volevano il mio parere sull'essere childfree. prima vanity fair, poi lettera 43 e infine confidenze. se alle prime due non sono riuscita a rispondere per mancanza di tempestività (c'erano poche ore per realizzare l'articolo), alla terza ho risposto. la cosa che mi fa sorridere è che sembrano considerarmi una sorta di portavoce del...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK